• Background Image

    Aggiornamento da Magento 1 a Magento 2

Migrazione da Magento 1 a Magento 2

 

Roma 21 Maggio 2020

END OF LIFE MAGENTO 1 e Aggiornamento a Magento 2

 

Cosa significa “End of Life” ?

Se hai un sito E-Commerce sviluppato con Magento 1, puoi stare tranquillo del fatto che questo ovviamente non si spegnerà dopo il 30 giugno 2020, come molti hanno supposto leggendo la definizione “End of Life” , o avendo letto comunicazioni più o meno allarmanti in merito a questa fatidica data.

Significa però che Magento 1.x sta completando il suo supporto il 30 giugno 2020 , di fatto quindi i siti sviluppati con Magento1 non riceveranno più aggiornamenti di sicurezza dalla casa madre, che è ormai totalmente orientata su Magento 2.
Al momento, Magento ancora ricerca infatti attivamente le vulnerabilità e le corregge. Ciò significa che una volta installati gli aggiornamenti rilasciati, il tuo sito ed i tuoi dati sono protetti.

Dopo giugno 2020 Magento non cercherà più le vulnerabilità su Magento 1 e quindi non rilascerà più aggiornamenti.

Un CMS senza supporto e aggiornamenti, è ovviamente soggetto a vulnerabilità.
E’ facile ipotizzare quindi nel beve tempo un aumento del numero di attacchi di web skimming (Magecart) sui siti Magento1,e tali negozi web potrebbero quindi dover affrontare il rischio di violazioni della sicurezza e hack. Questo è il motivo per cui alcune delle principali agenzie di e-commerce hanno già da tempo iniziato a sviluppare i nuovi progetti con Magento 2.

Vantaggi della migrazione a Magento 2

.
Rispetto a Magento 1, la nuova versione offre una serie di vantaggi che potrebbero fare una differenza significativa nel lungo periodo.

  1. Prestazioni e scalabilità migliorate

Non c’è dubbio che Magento 2 abbia prestazioni superiori a Magento 1 in tutti i casi. Partiamo ad esempio da un processo di indicizzazione notevolmente migliorato che aiuta ad aumentare la velocità delle prestazioni delle query. Inoltre, Magento 2 utilizza Varnish Cache, l’importante tecnologia di accelerazione HTTP che semplifica la memorizzazione nella cache delle richieste.

  1. Sicurezza avanzata

Magento 2 si è concentrato notevolmente sulla sicurezza e sulla una gestione delle informazioni. Con l’obiettivo principale di proteggere i dettagli degli utenti e offrire un processo di checkout sicuro, questa nuova versione soddisfa tutti i requisiti cruciali di uno sviluppo avanzato di siti Web e – commerce .

  1. Procedura di pagamento migliorata

La piattaforma Magento 2 offre un checkout semplice e sicuro al tuo sito e-commerce. Offre un approccio per riconoscere i visitatori come loro ospiti. Ciò elimina il modulo di accesso o di registrazione richiesto agli utenti per continuare il processo di pagamento.

Riduce anche i tempi di pagamento, aumentando così il tasso di conversione del tuo sito Web e riducendo al contempo l’abbandono del carrello.
Esistono inoltre diverse opzioni di pagamento che includono Paypal e Braintree.

  1. Report avanzati

Nuove funzionalità di reporting avanzate, che si trovano in Magento Admin, offrono 20 report attraverso la sua interfaccia web. Il reporting è dinamico e in tempo reale e ti offre le metriche necessarie per una migliore gestione della tua attività di e-commerce.

  1. Design ottimizzato per dispositivi mobili e reattivo

Magento 2 offre design ottimizzati per dispositivi mobili e reattivi per offrire ai clienti la perfetta esperienza di pagamento.

Il pannello di amministrazione di Magento 2 è compatibile con il touchscreen e semplifica la gestione del tuo negozio tramite telefoni cellulari o tablet. Rende il tuo sito accattivante, facile da usare e facile da navigare indipendentemente dal dispositivo in uso e dalle sue risoluzioni.

Quanto costa la migrazione da Magento 1 a Magento 2

.
Purtroppo il passaggio da Magento 1 a Magento 2 non è affatto banale.
Non esiste ad oggi uno strumento valido, che permette quello che in gergo viene chiamato “aggiornamento” da Magento1 a Magento2.
Quello che si trova in rete, obiettivamente non funziona a dovere e crea più danni che altro, si è quindi costretti a sviluppare una versione ex-novo del sito e-commerce con la piattaforma aggiornata Magento2.

Per eseguire correttamente la migrazione ed evitare problemi, è essenziale analizzare, pianificare e testare accuratamente tutti i passaggi con personale competente:

1 – Migrazione Tema : I temi Magento 1 non possono essere migrati direttamente a Magento 2.

2 – Migrazione Estensioni : Le estensioni Magento 1 non sono compatibili con Magento 2.

3 – Migrazione Dati : Molto articolata ma fattibile trasferimento dei dati clienti, prodotti, categorie, ordini, regole e configurazioni negozio. Il trasferimento dei file multimediali, come le immagini dei prodotti, non potrà avvenire tramite il Migration Tool ma dovrà essere effettuato manualmente.

4 – Migrazione Personalizzazioni : Le parti di codice personalizzato non possono essere riutilizzate in Magento 2: vanno re-implementate o, eventualmente, sostituite da funzionalità native di Magento 2.

Fortunatamente non si tratta di rifare il lavoro completamente da capo, perchè il lavoro più grande di ogni sito è spesso proprio la progettazione iniziale, che in questo caso sarebbe già pronta. Così come le immagini e la struttura grafica che volendo può essere replicata totalmente.
Potranno essere importati prodotti, categorie, utenti grazie ad un Tool che permette una buona migrazione dei dati, così da non perdere nulla e ritrovarsi velocemente una situazione speculare sul nuovo e-commerce.
Così come potrà essere facilmente replicato il lavoro fatto per la SEO e mantenuto il posizionamento acquisito su Google, grazie alla possibilità di mantenere le stesse url delle pagine di categorie e prodotti, che andrebbero invece perse sviluppando il nuovo sito su una piattaforma diversa da Magento.

Quindi, detto questo, niente panico! A tutto c’è una soluzione e soprattutto può rappresentare un nuovo inizio, perchè le potenzialità di Magento2 sono davvero notevoli.

Hai necessità di avere un preventivo o confrontarti con noi?

Iscriviti alla nostra newsletter:

 

Dichiaro di aver letto e accettato l'informativa della Privacy.

Su questo sito web utilizziamo strumenti di terzi che memorizzano piccoli file cookie sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma tu hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Informativa estesa sui cookie